Puoi essere cristiano, musulmano, credente o no, qualunque cosa sei ti consiglio di provare quest'esperienza

...

Il Cammino non termina qui, sulla tomba dell'Apostolo, ma è eterno… Santiago è l'inizio.

È stato un viaggio veramente eccezionale. Per tutto. Ho fatto il Cammino in viaggio di nozze ed è stato speciale. Prima di tutto, per il fatto di stare con la persona con la quale mi ero appena sposata.

Parlare con, almeno, dieci persone di nazionalità diverse... Ricordo a Estéfano de Tedesco [Germania], a Quico e Ana, italiani; a James, della Nuova Zelanda; a Clara del Canada… persone che mi sono rimaste dentro al cuore.

Il Cammino non termina qui, sulla tomba dell'Apostolo, ma è eterno. Ed è anche in tutto il Cammino che abbiamo percorso. Nella Cattedrale ho visto il simbolo del alfa e dell'omega, l'inizio e la fine, ma questo è proprio l'inizio. Il Cammino comincia proprio qui. Santiago è l'inizio.

Puoi essere cristiano, musulmano, credente o no, qualunque cosa sei ti consiglio di provare quest'esperienza. Non si può descrivere con una parola. Semplicemente vivilo.