Via de la Plata

Tappa: Verín-Laza

  • Lunghezza 17,1 Km
  • Difficoltà Media
  • Durata stimata 50min

Tappa ponte che collega Laza e Verín, i due itinerari possibili che ci porteranno a Orense. Qui la percorriamo e descriviamo cominciando a Verín, nelle cui vicinanze si erge il castello di Monterrei.

Verín- Estevesiños

  • Lunghezza 4,7 Km
  • Difficoltà Medio-Bassa
  • Durata stimata 50min

Verín è la capitale comunale di un bella valle nell'alto bacino del fiume Támega. È la località più importante del sud della provincia di Orense e possiede una notevole ricchezza monumentale. Accanto al castello di Monterrei, si presenta un grande crocevia di cammini giacobei, sia quelli che provengono da Via de la Plata, sia quelli che provengono dal Portogallo, che entrano in Galizia da Soutochao e Feces de Abaixo.

A due chilometri da Verín si erge il castello di Monterrei, un magnifico complesso monumentale con triple recinzione fortificata. Il Cammino passa nelle immediate vicinanze. Il castello è ubicato sull'antico castro (insediamento fortificato di origine celtica) di Verín e di Baronceli, nel quale sono stati rinvenuti resti preromani e dove sembra che esistesse un recinto castregno.