Via de la Plata

Tappa: A Gudiña - Verín

  • Lunghezza 41,1 Km
  • Difficoltà Media
  • Durata stimata 8h 10min

A Gudiña, la Via de la Plata ha, come abbiamo visto, due itinerari: la Verea Sur, che si collega con Laza-Vilar di Barrio-Orense, o questo, denominato "Itinerario di Monterrei", che ci porta da Verín, Xinzo de Limia e Allariz, fino a confluire entrambi nella città di Orense.

A Gudiña- As Vendas da Barreira

  • Lunghezza 19,4 Km
  • Difficoltà Medio-Alta
  • Durata stimata 3h 50min

A A Gudiña, la Via de la Plata ha, come abbiamo visto, due itinerari: la Verea Sur, che si collega a Laza-Vilar di Barrio-Orense, o questo, denominato "Itinerario di Monterrei", che ci porta attraverso Verín, Xinzo de Limia e Allariz, fino a confluire entrambi nella città di Orense.

Questo itinerario si dirige prima di tutto, alla frazione di San Mamede de Pentes. Prosegue fino a O Mente e O Navallo, nel comune di Riós, e arriva alla località di As Vendas da Barreira. È un tratto di contrasti nel paesaggio: piccole valli fertili alimentate dal fiume Mente si combinano a ambienti desolati e di grandi panoramiche. Transitiamo sempre vicino alla N-525 e alla A-52 (Autostrada das Rías Baixas).

A Gudiña - As Vendas da Barreira

As Vendas da Barreira- Verín

  • Lunghezza 21,7 Km
  • Difficoltà Medio-Alta
  • Durata stimata 4h 20min

Una splendida carballeira (quercia) ci riceve all'uscita di As Vendas da Barreira. Ci allontaniamo dalle vie principali e passiamo da piccoli villaggi come Trasestrada o San Pedro de Trasverea. Tra cui si trova la località di Sarreaus, dove il cammino riceve il curioso nome di "Camiño da Misa".

Prati circondati da soutos (boschi di castagni) e carballeiras (rovereti) ci portano fino a Mirós. Saliamo verso Fumaces, antico villaggio riparato dalla sierra, e ci avviciniamo ormai a Verín. Sul paesaggio si affaccia ad ogni momento la sagoma del Castello di Monterrei.

As Vendas da Barreira - Verín