Cammino portoghese

Tappa: Tui- O Porriño

  • Lunghezza 18,1 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 3h 40min

Entriamo in Galizia attraverso il ponte internazionale che unisce le località di Valença (Portugal) e Tui (España), attraversando il fiume Miño.

Tui- Ponte das Febres

  • Lunghezza 7,8 Km
  • Difficoltà Medio-Alta
  • Durata stimata 1h 35min

Ci inoltriamo nel centro storico di Tui attraverso le strade del Portogallo. Arriviamo in poco tempo al Parador de turismo. Una pietra miliare ci informa che ci separano 115,4 km a Santiago. Il fascino di Tui — una dei sette capoluoghi dell'Antico regno di Galizia, dichiarata complesso storico-artistico nel 1967— si respira in ogni rúas, viuzze e passaggi del suo prestigioso centro storico, un disegno urbano medievale presieduto dal romanico e dal gotico della cattedrale di Santa Maria. Ci avviciniamo al tempio per le strade Bispo Maceira e Baixada ao Arrabalde de Freanxo. L'itinerario continua per la Travesía do Hospital, Praza do Concello, il convento delle Clarisse e le strade Tide e Antero Rubín. Prima di lasciare la città, il cammino passa per le strade Cóengo Valiño e Calzada, in direzione al parco di San Bartolomeu, dove si trova la bella chiesa preromanica che porta lo stesso nome.

Ponte das Febres- As Gándaras de Budiño

  • Lunghezza 4,4 Km
  • Difficoltà Medio-Alta
  • Durata stimata 55min

L'itinerario procede per la cappella di A Virxe do Camiño, Paredes de Abaixo e l'emblematico ponte di San Telmo, chiamato Ponte das Febres. Una volta superato, transitiamo per un bosco verdeggiante noto come A Ribeira. Arriviamo al villaggio di A Madalena. Ci accompagna il fiume Louro, che divide i comuni di Tui e O Porriño. Il nucleo seguente è Orbenlle. In lontananza si scorgono le cave di granito che hanno reso famoso questo luogo (conosciuto come "granito rosa", che viene esportato in paesi come il Giappone o gli Stati Uniti).

Ponte das Febres - Gándaras de Budiño