Cammino portoghese

Tappa: Oia-Baiona

  • Lunghezza 18,7 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 3h 45min

Ci lasciamo alle spalle il paese marinaro di Oia e continuiamo il percorso ai piedi delle falesie. La nostra destinazione è Baiona, località medievale strettamente collegata con la scoperta dell'America.

Oia- Silleiro

  • Lunghezza 14 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 2h 50min

Ci lasciamo alle spalle il paese marinaro di Oia e continuiamo il percorso ai piedi delle falesie. Passiamo dalle vicinanze del faro del Cabo Silleiro (inaugurato nel 1866), estremo sud della Ría di Vigo e punto principale di orientamento delle navi che solcano queste acque.

Silleiro- Baiona

  • Lunghezza 4,7 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 55min

Scendiamo, poi, fino a Baredo per l'antico sentiero reale e pochi chilometri dopo arriviamo al castello di Monte Real, oggi Parador Nacional de Turismo di Baiona. Le sue possenti mura difensive hanno sopportato l'attacco del corsaro inglese Francis Drake, che sbarcò qui nel 1585. Oggi possiamo girare intorno al castello da un'affascinante sentiero in riva al mare.

E dopo il castello, Baiona. Il 1º marzo 1493, Baiona è stato il primo porto d'Europa a ricevere la notizia della scoperta dell'America, perché qui giunse la caravella La Pinta, capitanata da Martín Alonso Pinzón. Questa località mantiene oggi tutto lo splendore del suo storico passato.

A Baiona inizia la Ría di Vigo, protetta dalle Illas Cíes, che sono il cuore del Parco Nazionale delle Illas Atlantica, visitabile in barca da qui.