Cammino inglese

Etapa: Sigüeiro - Santiago de Compostela

  • Lunghezza 16,1 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 3h 15min

Entriamo nel comune di Santiago attraverso il quartiere di Meixonfrío, in questo luogo esisteva una locanda dove si rinfrescavano pellegrini e viaggiatori. Molto vicino si trova il Cruceiro da Coruña, (croce di pietra eretta in genere agli incroci di strade), e nei pressi si alzava un castro (insediamento fortificato di origine celtica) preromano.

Sigüeiro- A Barciela

  • Lunghezza 0,7 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 10min

Superiamo il ponte di Sigüeiro sul fiume Tambre ed entriamo nel comune di Santiago.

A Barciela- Santiago de Compostela

  • Lunghezza 15,4 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 3h 05min

Continuiamo in direzione dei piccoli borghi di Marantes e A Lameira, raggiungiamo e attraversiamo l’area industriale del Tambre (principale vivaio di industrie della capitale galiziana) e dobbiamo camminare per la Via Galileo e la Rúa do Tambre. L'itinerario entra nel comune di Santiago, qui si trovava una locanda dove si rinfrescavano pellegrini e viaggiatori. Molto vicino si trova il Cruceiro da Coruña, (croce di pietra eretta in genere agli incroci di strade), e nei pressi si alzava un castro (insediamento fortificato di origine celtica) preromano.

L’itinerario attraversa il quartiere di As Cancelas ed entra nel centro storico di Santiago. Passiamo davanti all'edificio amministrativo della Xunta de Galicia, a San Caetano, e al monumento al pellegrino. Proseguiamo per le strade A Pastoriza, Basquiños e Santa Chiara. Lasciamo il convento di Santa Clara e continuiamo per la Rúa Loureiros fino alla Porta da Pena, una delle entrate alla città, quando, dal XII al XIX secolo, questa era fortificata. Poco dopo entriamo nella Praza de San Martiño Pinario, la Rúa da Troia - dove si trova la celebre pensione per studenti- e, infine, la Rúa da Acibechería, che ci colloca davanti alla facciata nord della cattedrale di Santiago.

A Barciela - Santiago de Compostela