Cammino inglese

Etapa: Ferrol - Neda

  • Lunghezza 16,7 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 3h 20min

Prendendo Ferrol come punto di partenza, il Cammino inizia sui moli di Curuxeiras, dove si trovava il vecchio porto medievale, la cui origine risale all'XI secolo. Questa prima tappa fino a Neda è breve, appena 14 km, e si snoda quasi sempre parallela alla ria.

Ferrol- Xubia

  • Lunghezza 14,5 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 2h 55min

Lasciamo Curuxeiras e passiamo per il Paseo de A Mariña fino alla chiesa di San Francisco, situata tra il quartiere vecchio e il quartiere neoclassico di A Madalena. Quest'ultimo è un simbolo della nuova urbanistica che nacque ai tempi dell'Illuminismo; nel XVIII secolo Ferrol diventò la città più grande della Galizia. Il re Fernando VI aveva deciso di installare qui a metà di quel secolo il Grande Arsenale dellaSpagna del Nord, facendo, quindi, di questo luogo la grande base navale dell'Europa del tempo. Era necessario far alloggiare la nuova popolazione di lavoratori, e Ferrol passò da 1500 abitanti a più di 25 000 alla fine del secolo. Nacque così il quartiere di A Madalena: un rettangolo di sei vie parallele, incrociate ad angolo retto da nove strade trasversali, e, infine, due piazze quadrate che accolgono le strade centrali.

Ci incamminiamo attraverso questa Ferrol illuminista e arriviamo all'Hospital de la Caridad, oggi Centro Culturale Torrente Ballester, e passiamo per la Concattedrale di San Xulián. La rúa Reale ci porta fino alla Praza de Amboaxe, dove si trova la chiesa della Virxe das Dores, troviamo poi la Praza de Armas e il Pazo Consistorial, della metà del XX secolo. Ci troviamo nel centro della città. Dalla nostra posizione in questo ampio spazio dobbiamo scendere fino alla Praza da Constitución e il Canton di Molíns per arrivare alla chiesa, anch'essa neoclassica, de las Angustias.

Il Cammino prosegue verso i quartieri di Recimil e Caranza fino ad arrivare alla zona industriale di A Gándara, arrivando al comune di Narón. Proseguiamo per avenida do Mar, che scorre parallela alla ria, e ci dirigiamo verso Neda.

Xubia- Neda

  • Lunghezza 2,2 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 25min

La Rúa da Pena conduce al monastero di San Martiño di Xubia (comune di Narón). Continua poi fino ad unirsi al cammino di O Salto, passa per il mulino a marea di As Aceas de Lembeie e attraversa il ponte sul fiume Xubia per entrare nel comune di Neda. Sulle sponde di questo fiume si trova l'ostello. Accanto al municipio possiamo vedere i resti del vecchio ospedale dei pellegrini del Santo Spirito (XV secolo).