Cammino francese

Tappa: Triacastela - Sarria (passando per Samos)

  • Lunghezza 25,1 Km
  • Difficoltà Medio-Bassa
  • Durata stimata 4h 40min

Da Triacastela, passando per San Xil, il Cammino corre verso Sarria attraverso una serie di piccole località di tradizione giacobea come A Balsa, Montán, Pintín, Calvor e San Mamede do Camiño.

La variante di Samos devia verso sud nei dintorni del fiume Sarria, offrendo bellissimi paesaggi e numerosi esempi di architettura popolare galiziana. Va al Monastero di Samos, uno dei più antichi dell'Occidente (VI secolo).

Triacastela- San Cristovo do Real

  • Lunghezza 4,3 Km
  • Difficoltà Medio-Bassa
  • Durata stimata 45min

Lasciando a sinistra il Municipio e il monumento al pellegrino, si scende la strada attraversando un ponticello sul fiume Sarria.

Si continua poi per la strada principale, passando un'area pic nic e una zona ricreativa sulle rive del fiume, fino ad arrivare a San Cristovo do Real, dove, proprio all'entrata del paese, bisogna prendere una deviazione indicata a destra, che scende verso la parte inferiore del paese, accanto al fiume.

Triacastela - San Cristovo do Real

San Cristovo do Real- Samos

  • Lunghezza 5,6 Km
  • Difficoltà Bassa
  • Durata stimata 1h 10min

Lasciando la chiesa di San Cristovo a sinistra, l'itinerario attraversa il Sarria su due ponticelli, uno di essi con lavatoio. Continua, poi, lasciando a sinistra il cimitero e prendendo un sentiero a destra che scorre tra rigogliosi castagni.

Superato Renche, Lastres e Freituxe (dove si trova un'area pic nic), si giunge a San Martiño do Real e, dopo una serie di discese pronunciate, fino a Samos, dove oltre allo spettacolare monastero si possono trovare tutti i servizi di cui ha bisogno il pellegrino.

San Cristovo do Real - Samos